Lettera R 12 (rapimento): SIAMO UNA RAZZA IN ESTINZIONE

massimo franceschini blog

Siamo al dodicesimo contributo su questo spazio a disposizione di quanti si sentono sollecitati dalle mie “Lettera R”. Stavolta l’autore è Fabio “Kandinsky”.

Pubblicato anche su Sfero

 

Siamo una razza in estinzione, anche per mancanza di donne come le concepiamo noi.

Ma quanto siamo affascinanti noi uomini che non ci fermiamo al vostro primo no.

Sfacciati, che non chiediamo il permesso, ma rubiamo un bacio attaccandovi al muro.

Corteggiamo con pazienza, eleganza e virilità, perché ci piace, ci fa stare bene, ci fa sentire importanti.

Non ci interessa chiedervi “dove andate” noi vogliamo sapere dove siete.

Noi che non dominiamo, noi coltiviamo.

Noi che siamo felici perché vi facciamo felici.

Noi che riusciamo ancora a farvi arrossire.

E se non avete mai visto arrossire una donna, vi siete persi uno dei colori più belli del mondo!

 

Fabio “Kandinsky”
18 marzo 2023
fonte immagine: Public Domain Pictures, Pexels

Se vuoi partecipare a Lettera R con un tuo contributo, qui trovi le istruzioni su come inviare il tuo scritto o la tua immagine.

In italiano, la lettera R è unica nel pretendere vibrazione, speciale perizia, anche nel costruire soluzione alternativa in chi non trova la sua strada.
Lettera R quindi come riflessione, rivelazione, ricerca, risposta, residuale, recondito, rutilante, ruzzante, rischioso, repentino, rognoso, rovente, recupero, rarità, rapimento, ristoro, ritorno, riscatto, raffinatezza, rigore, ricognizione, racconto, rappresentazione, ragione, religione, rettitudine, recalcitrare, resistenza, renitenza, reciprocità, riconoscimento, rispetto, rinuncia, rapporto, redivivo, responsabilità.
Massimo Franceschini

Lascia un commento