Lettera R 17 (riflessione): SIAMO ESSERI SPIRITUALI

massimo francechini blog

Il nuovo contributo su questo spazio è mio, tratto da Ideologia Gender: Come Utilizzare l’Ambito Mentale Per Avviarci Alla Distopia Transumana. (AI free)

Di Massimo Franceschini

 

Qui l’articolo da cui proviene questo estratto, che ripubblico in Lettera R, perché lo ritengo pertinente ad una delle lettere che propongo anche a quanti vorranno pubblicare su questo spazio.

 

Pubblicato anche su Sfero

Per quanto mi riguarda, alla “dualità mente-corpo” di cui si parla nel video aggiungerei un terzo ente, lo “spirito”: questo perché considero l’essere stesso, fondamentalmente, un “essere” di ordine “spirituale”.

Considero che l’essere umano sia innanzitutto un essere spirituale, certo possessore di una mente e di un corpo, almeno finché ne possiede uno, ma se consideriamo coscienza e consapevolezza, credo che ontologicamente, unicamente ed essenzialmente di un “essere spirituale” stiamo parlando; che poi sarebbe l’io, l’anima o qualsiasi cosa pensiamo possa essere il “centro” indivisibile e irriducibile dell’identità e del pensiero in una persona.

Questo è ciò che penso: anche se calati in questa dimensione materiale in cui per qualche ragione affermiamo di “esistere”, ragione ora non pertinente ai nostri scopi, considero fondamentalmente che ogni essere umano sia un essere spirituale appartenente ad una dimensione trascendente.

 

19 gennaio 2024
fonte immagine: Ilaria Cusano
Se vuoi partecipare a Lettera R con un tuo contributo, qui trovi le istruzioni su come inviare il tuo scritto o la tua immagine.

In italiano, la lettera R è unica nel pretendere vibrazione, speciale perizia, anche nel costruire soluzione alternativa in chi non trova la sua strada.
Lettera R quindi come riflessione, rivelazione, ricerca, risposta, residuale, recondito, rutilante, ruzzante, rischioso, repentino, rognoso, rovente, recupero, rarità, rapimento, ristoro, ritorno, riscatto, raffinatezza, rigore, ricognizione, racconto, rappresentazione, ragione, religione, rettitudine, recalcitrare, resistenza, renitenza, rifiuto, reciprocità, riconoscimento, rispetto, rinuncia, rapporto, redivivo, ravvedimento, responsabilità.

Autore: massimo

Nato a Foligno nel 1959, ma residente a Genova dal 2015, di istruzione superiore, poi autodidatta, scrivo su alcuni siti di discussione e informazione indipendenti, ho pubblicato tre saggi e una raccolta di racconti, aperto un blog e due canali di contenuti audio e video.

Lascia un commento