LUOGHI, NON LUOGHI, ALTRI LUOGHI Cronache dalla fine dei tempi

Il mio debutto nella narrativa con una raccolta di 5 racconti a carattere fanta-distopico, con la prefazione di Maria De Deo.
Qui per acquistarlo
Questo articolo serve a promuovere il nuovo libro per “All’insegna del Sagittario”, una collana delle Edizioni Sì.
Il libro non è un saggio come i tre precedenti, ma una raccolta di racconti a carattere fanta-distopico, con la prefazione di Maria De Deo.
Questo il video della presentazione
Questo il trailer del libro
Qui la pagina Facebook dedicata al libro.
(AI free)

Leggi tutto “LUOGHI, NON LUOGHI, ALTRI LUOGHI Cronache dalla fine dei tempi”

Libero 6 di 254: DONO D’AMORE

Il sesto scritto libero da punteggiatura a mo’ di flusso continuo di coscienza è questa volta di 254 parole come conteggiate da Word. (Qui gli altri 5)

Leggi tutto “Libero 6 di 254: DONO D’AMORE”

Libero 5 di 589: RANE BOLLITE

Il quinto scritto libero da punteggiatura a mo’ di flusso continuo di coscienza è questa volta di 589 parole come conteggiate da Word. (Qui gli altri 4)

Leggi tutto “Libero 5 di 589: RANE BOLLITE”

Presentazione di LUOGHI, NON LUOGHI, ALTRI LUOGHI Cronache dalla fine dei tempi

Questo il testo della presentazione live del libro Luoghi, non luoghi, altri luoghi, cronache dalla fine dei tempi.

Questo il video della presentazione
Questo il trailer del libro
Qui per acquistarlo

Leggi tutto “Presentazione di LUOGHI, NON LUOGHI, ALTRI LUOGHI Cronache dalla fine dei tempi”

Libero 4 di 641: LA NEGAZIONE DELL’INFINITO

Il quarto scritto libero da punteggiatura a mo’ di flusso continuo di coscienza è questa volta di 641 parole come conteggiate da Word. (Qui gli altri 3)

Leggi tutto “Libero 4 di 641: LA NEGAZIONE DELL’INFINITO”

Libero 3 di 373: FUORI L’ABOMINIO DALL’ARCOBALENO!

Il terzo scritto libero da punteggiatura a mo’ di flusso continuo di coscienza è questa volta di 373 parole come conteggiate da Word e trova spunto dalla necessaria difesa dell’arcobaleno. (Qui gli altri 2)

Leggi tutto “Libero 3 di 373: FUORI L’ABOMINIO DALL’ARCOBALENO!”

VERITÀ

Questa serie di cose brevi nasce dall’esigenza provocatoria di un grido personale, in un mondo relativista e “politicamente corretto” che ci sta obbligando ad accettare una mistificazione dopo l’altra, in ogni ambito, a partire dalla nostra identità. Un “progresso” scriteriato, apparentemente inarrestabile, verso l’inevitabile distopia.
(AI free)

Qui la parziale versione in video della serie

Leggi tutto “VERITÀ”

Libero 2 di 266: PERDONALI ROALD, ANCHE SE SANNO QUELLO CHE FANNO

Il secondo scritto libero da punteggiatura a mo’ di flusso continuo di coscienza è questa volta di 266 parole come conteggiate da Word e prende spunto da un fatto di “cronaca nera culturale”.

Qui il video del pezzo

Leggi tutto “Libero 2 di 266: PERDONALI ROALD, ANCHE SE SANNO QUELLO CHE FANNO”